Quali dimensioni scegliere per il copriletto?

In genere è il letto a dettare il carattere della camera da letto e la sua decorazione dona all'interno stile e atmosfera. Scegliendo il copriletto giusto è possibile determinare l'aspetto estetico del letto. La fodera deve essere adatta all'interno, essere di buona qualità e avere le dimensioni corrette.

Posted By: Marcin Jamrogowicz In: Ispirazioni On: Comment: 0 Hit: 2100

Il copriletto unisce in sé sia l'elemento estetico che quello pratico. Consente di risparmiare tempo quando si rifà il letto, nascondendo le lenzuola. Tuttavia, per svolgere la sua funzione di base, deve avere la giusta dimensione.

Prima di acquistare è necessario sapere: la larghezza e la lunghezza dell'intero telaio, così come del materasso, l'altezza del materasso e del letto (tenendo conto di quanto spazio occupano la coperta e i cuscini) e se il letto ha una testiera e pannelli sulle gambe.

Inoltre, la scelta del copriletto dipende da come intendiamo metterlo sul letto:

  • all'esterno, quando il copriletto pende dal letto.
  • infilato sotto il materasso.

1. Quando il copriletto pende dal letto:

InIn questo caso, la dimensione e la lunghezza del letto, così come l'altezza dal pavimento alla cima del letto, sono importanti per la scelta del copriletto. Si raccomanda che il copriletto penda almeno di 40 cm su ogni lato del letto (ad eccezione della testata) e raggiunga al massimo il pavimento. 

Vale anche la pena di valutare se vogliamo che il copriletto abbia una "piega" sulla testata, per cui servono circa 40 centimetri in più.

Si prega di notare che nel caso il letto abbia dei pannelli in corrispondenza delle gambe non conteggiamo tessuto extra sulla parte anteriore del letto.

Esempio:

Letto largo 160 cm e lungo 200 cm, altezza dal pavimento 50 cm.
Le dimensioni minime consigliate del copriletto sono 240 cm di larghezza (160+40+40) x 240 cm di lunghezza (200+40). 

Se il letto ha dei pannelli sulle gambe il copriletto deve avere 240 cm di larghezza e 200 cm di lunghezza. 

Se vogliamo che il copriletto abbia una piacevole piega sulla testata si devono aggiungere 40 cm di lunghezza alle dimensioni precedenti.

2. Copriletto ripiegato sotto il materasso:

Il copriletto infilato sotto il materasso è una soluzione moderna. Ripiegando i lembi del copriletto sotto il materasso esponiamo il telaio del letto, dando così un aspetto elegante alla camera da letto. Questa soluzione richiede tuttavia più tempo per fare il letto. 

Un copriletto da infilare deve avere dimensioni diverse da uno appoggiato sul letto. Inoltre in questo caso è meglio scegliere copriletti sottili, che saranno più facili da piegare. Altrimenti il copriletto potrebbe spiegazzarsi. 

Esempio:

Materasso largo 160 cm, lungo 200 cm, alto 20 cm.
Le dimensioni minime del copriletto sono 240 cm di larghezza (160+20+20 e 20 cm oltre il fondo da ogni lato) e 240 cm di lunghezza (200+20 e 20 cm ai piedi del letto). Se il letto possiede pannelli in corrispondenza delle gmabe le dimensioni minime del copriletto sono 240x220 cm.

Se vogliamo che il copriletto abbia una piacevole piega sulla testata si devono aggiungere 40 cm di lunghezza alle dimensioni precedenti.

Comments

Leave your comment