Quale tessuto scegliere per il copriletto?

Il letto e la sua decorazione sono spesso gli elementi più vistosi della camera da letto. Perciò è importante che gli accessori tessili siano adatti al resto dell'interno. In questo articolo suggeriamo come scegliere un tessuto decorativo.

Posted By: Marcin Jamrogowicz In: Ispirazioni On: Comment: 0 Hit: 448
  • Se la camera da letto è arredata in stile scandinavo, ovvero molto semplice e minimalista, i tessuti spessi, trapuntati, a tinta unita e dalla texture naturale sono un'ottima scelta. Consigliamo la collezione: Naturel, Diana.
  • Se progetti una camera da letto in stile chic boudoir, i materiali di tessuto di Velour saranno sicuramente ideali. Consigliamo la collezione: Royal Velvet.
  • I tessuti chiari con elementi luccicanti si inseriscono perfettamente negli interni moderni ed eleganti. Consigliamo la collezione: Mist, Dunes, Maroccan Dunes.
  • I tessuti colorati ravvivano ogni ambiente, donandogli freschezza e allegria. Si possono abbinare ad ogni combinazione di colori. I colori forti e saturati saranno ideali per gli interni modernistici. Funzionano perfettamente anche negli interni in stile boho, se vengono abbinati a ottone, oro o elementi etnici. Consigliamo i tessuti della collezione: Royal Velvet.
  • Se arredi la camera da letto in stile rustico o country scegli texture naturali. Consigliamo i tessuti della collezione: Naturel, Edinburgh.
  • Lo stile shabby chic è delicato e femminile. Ama i colori chiari e pastello dalla texture leggera. Consigliamo la collezione: Mist, Lugano.
  • Per lo stile coloniale sono ideali tessuti dai colori naturali in stile retro. Consigliamo la collezione: Edinburgh, Marion.
  • Quando arredi la cameretta dei bambini scegli tessuti morbidi e delicati al tocco, in colori pastello. Consigliamo la collezione: Naturel, Diana.

Comments

Leave your comment